Massimo Di Michele



Attore | Regista
edge banner

Il Funerale del Padrone

di Dario Fo

Stacks Image 2782
  • regiaMassimo Di Michele
  • conAngelo Argentina, Maria Laura Caselli, Alessandro Casula, Cristina Gardumi, Francesco Mastrorilli, Lidia Miceli, Francesco Montanari, Alessandro Moser, Nicola Nicchi, Alessandro Scaretti
  • scene e fotoMariuccia Pisani
  • costumiMarco Dell'Oglio
  • luciAlessandro Carletti
  • musichePaolo Terni
  • Show More

Note di regia

Ma lei pensa che si possa...? Tutto si può!
Dal genio di Dario Fo, Premio Nobel per la letteratura, un'occasione divertente e divertita per affrontare un tema quanto mai attuale come quello del lavoro e della libertà d'espressione. Il funerale del padrone è un atto unico tratto dallo spettacolo Legami pure, tanto spacco tutto lo stesso, che debuttò a Genova nel 1969. La vicenda è quella degli operai di una fabbrica all'indomani dell'occupazione. Mentre un improbabile commissario ne ordina lo sgombero, gli scioperanti architettano una messinscena per attirare l'attenzione dei passanti e sensibilizzarli sulle ragioni delle rimostranze. Prendendo in prestito gli abiti dell'oratorio accanto, essi decidono di rappresentare in una farsa il funerale del padrone. Prende il via uno straordinario esempio di teatro nel teatro.
Stacks Image 4081
  • regiaMassimo Di Michele
  • conAngelo Argentina, Maria Laura Caselli, Alessandro Casula, Cristina Gardumi, Francesco Mastrorilli, Lidia Miceli, Francesco Montanari, Alessandro Moser, Nicola Nicchi, Alessandro Scaretti
  • scene e fotoMariuccia Pisani
  • costumiMarco Dell'Oglio
  • luciAlessandro Carletti
  • musichePaolo Terni
  • Show More

Note di regia

Ma lei pensa che si possa...? Tutto si può!
Dal genio di Dario Fo, Premio Nobel per la letteratura, un'occasione divertente e divertita per affrontare un tema quanto mai attuale come quello del lavoro e della libertà d'espressione. Il funerale del padrone è un atto unico tratto dallo spettacolo Legami pure, tanto spacco tutto lo stesso, che debuttò a Genova nel 1969. La vicenda è quella degli operai di una fabbrica all'indomani dell'occupazione. Mentre un improbabile commissario ne ordina lo sgombero, gli scioperanti architettano una messinscena per attirare l'attenzione dei passanti e sensibilizzarli sulle ragioni delle rimostranze. Prendendo in prestito gli abiti dell'oratorio accanto, essi decidono di rappresentare in una farsa il funerale del padrone. Prende il via uno straordinario esempio di teatro nel teatro.
Stacks Image 4226
  • regiaMassimo Di Michele
  • conAngelo Argentina, Maria Laura Caselli, Alessandro Casula, Cristina Gardumi, Francesco Mastrorilli, Lidia Miceli, Francesco Montanari, Alessandro Moser, Nicola Nicchi, Alessandro Scaretti
  • scene e fotoMariuccia Pisani
  • costumiMarco Dell'Oglio
  • luciAlessandro Carletti
  • musichePaolo Terni
  • Show More

Note di regia

Ma lei pensa che si possa...? Tutto si può!
Dal genio di Dario Fo, Premio Nobel per la letteratura, un'occasione divertente e divertita per affrontare un tema quanto mai attuale come quello del lavoro e della libertà d'espressione. Il funerale del padrone è un atto unico tratto dallo spettacolo Legami pure, tanto spacco tutto lo stesso, che debuttò a Genova nel 1969. La vicenda è quella degli operai di una fabbrica all'indomani dell'occupazione. Mentre un improbabile commissario ne ordina lo sgombero, gli scioperanti architettano una messinscena per attirare l'attenzione dei passanti e sensibilizzarli sulle ragioni delle rimostranze. Prendendo in prestito gli abiti dell'oratorio accanto, essi decidono di rappresentare in una farsa il funerale del padrone. Prende il via uno straordinario esempio di teatro nel teatro.

Galleria Fotografica

© 2014 Massimo Di MIchele